kosi FAQ

Le vostre domande
le nostre risposte

Informazioni su Kosi

KOSI è un fornitore di energia dell’Alto Adige. Vendiamo energia elettrica green a utenti domestici e imprese. I nostri punti di forza sono prezzi equi, assistenza personalizzata e un’app digitale, una combinazione che ti permette di avere un contratto di fornitura energetica pieno di vantaggi: niente più code agli sportelli, attese di tecnici a casa o mucchi di carte da consultare.

Non produciamo l’energia elettrica direttamente, ma come altri fornitori acquistiamo energia green sul mercato all’ingrosso dell’energia elettrica in Italia e la forniamo ai nostri clienti.

KOSI fa parte di Kostner Group, che ha sede a Varna presso Bressanone, in Alto Adige. Fondata nel 1947, la nostra impresa è oggi attiva in vari settori: energia (per es. fornitura di combustibili, energia elettrica, fotovoltaico), mobilità (per es. stazioni di servizio, stazioni di ricarica elettrica) e smaltimento rifiuti (per es. acque reflue industriali).

KOSI è facile, digitale e sicuro. KOSI è easy, digitale e sicuro. Easy perché per te abbiamo reso il più possibile semplice, trasparente e chiara ogni cosa: la registrazione, la tariffa e la bolletta. Con la nostra app digitale puoi tenere facilmente sotto controllo consumi e fatturazione, in qualsiasi momento e dovunque ti trovi. Il nostro servizio clienti localizzato in Alto Adige, unito alla nostra esperienza di decenni nel settore dell’energia, è la garanzia che i tuoi dati e la tua fornitura di energia sono in buone mani.

KOSI offre unicamente energia green, cioè energia elettrica che proviene da fonti rinnovabili ed ecologiche: energia eolica, idroelettrica o solare. L’energia green è energia più pulita, perché per la sua produzione non viene emessa CO2.

Le autorità competenti verificano l’origine dell’energia fornita ed emettono i relativi certificati. Solo se possiede tali certificati l’elettricità può essere dichiarata green e pulita e venduta come tale.

Perché una tariffa fissa significa che la tua bolletta elettrica, alla fine della fiera, è più costosa! La tariffa KOSI, infatti, è legata ai prezzi variabili dell’energia: quando il prezzo dell’energia che acquistiamo sul mercato diminuisce, diminuisce anche il costo nella tua bolletta KOSI. Negli ultimi anni, molti utenti hanno stipulato contratti a tariffa fissa (ad esempio, 0,142 €/kWh) con altri gestori e ora pagano un prezzo per l’energia molto più alto rispetto a quello di mercato, spesso senza rendersene conto! La tariffa variabile KOSI, invece, sfrutta appieno il calo dei costi dell’energia. Quindi verifica se il tuo attuale contratto è davvero vantaggioso: ne vale la pena!

BOLLETTA, PAGAMENTI E CONTRATTO

Ti invieremo la bolletta ogni mese per e-mail in formato PDF. Puoi comunque controllare in qualsiasi momento le tue bollette sulla app KOSI o accedendo al tuo account sul nostro sito. Se desideri ricevere la bolletta per posta, rivolgiti al nostro servizio clienti.

  • Materia prima energia: costo per l’energia sostenuto dal venditore di energia elettrica per rifornire il cliente finale.
  • Trasporto e gestione del contatore: costo del trasporto sostenuto dal distributore per far arrivare fisicamente l’energia al cliente attraverso le linee elettriche. Sono inclusi in questa voce anche i costi sostenuti dal distributore dell’energia elettrica per la lettura dei contatori degli utenti. L’importo di tali costi è stabilito dall’autorità statale ARERA, pertanto è identico per qualsiasi fornitore di elettricità.
  • Oneri di sistema: contributo che ogni acquirente di energia in Italia deve pagare per mantenere il sistema energetico. Il fornitore di energia incassa gli oneri e li restituisce allo Stato. Anche in questo caso il prezzo è fissato da ARERA. Attualmente gran parte di queste entrate sono utilizzate dallo Stato italiano per finanziare la transizione alle energie rinnovabili.
  • Imposte: le tasse prestabilite dallo Stato (IVA e imposte statali)

Certo! Il simpatico staff del nostro servizio clienti è sempre a tua disposizione. Per contattarlo compila il modulo sul nostro sito web, scrivi una e-mail (puoi chiedere anche di essere richiamato) o chiamaci direttamente.

Dopo che hai ricevuto la bolletta ti scaliamo l’importo con addebito SEPA (SDD) direttamente dal conto corrente da te indicato durante la registrazione.

In Italia i fornitori di energia elettrica hanno l’obbligo di addebitare in bolletta il canone RAI e di trasferire direttamente tale importo all’Agenzia delle Entrate. Il canone RAI annuale ammonta a 70 € e viene addebitato da gennaio a ottobre sulla bolletta dell’energia, suddiviso in rate da 7 € mensili. Ogni privato cittadino in possesso di un apparecchio televisivo è obbligato al pagamento del canone. Chi non possiede un apparecchio TV e non intende pagare il canone deve compilare ogni anno una dichiarazione e inviarla all’Agenzia delle Entrate.

Certo! Ma non occorre farlo direttamente: se passi a un nuovo fornitore di energia come KOSI si occuperà lui di recedere dal tuo vecchio contratto.

Se sei già cliente di KOSI per l’energia elettrica e ti trasferisci a un nuovo indirizzo, devi recedere dal contratto di fornitura per il tuo vecchio indirizzo e stipulare un nuovo contratto con KOSI per il nuovo indirizzo. Per sapere come fare contatta il nostro servizio clienti.

In questo caso la competenza non è di noi fornitori di energia elettrica, ma del distributore di rete. Sulla bolletta trovi il numero verde a cui comunicare guasti o disservizi.

Il POD (Point of delivery) è un codice a 14 cifre che in Italia inizia con “IT”. La sua funzione è identificare in modo univoco l’allacciamento elettrico, cioè il punto di consegna tra fornitore di energia e cliente finale. Questo codice resta invariato anche quando cambi fornitore. Trovi il POD sulla bolletta dell’elettricità.

SITO WEB, APP E ACCOUNT

L’applicazione KOSI può essere scaricata gratuitamente dall’App Store (per gli iPhone con sistema operativo iOS) o dal Google Play Store (per gli smartphone Android).

Cliccare su “Reimposta password” e seguire le istruzioni. Se siete bloccati, contattate il nostro centro di assistenza.

ENERGIA ELETTRICA E MERCATO ENERGETICO

Nel mercato tutelato dell’elettricità l’autorità italiana per l’energia ARERA stabilisce prezzi e condizioni di fornitura. Nel mercato libero ogni cliente può scegliere invece in autonomia il fornitore di energia più conveniente. Il mercato tutelato cesserà di funzionare il 01/04/2024.

Il 01/04/2024 è la data della fine del mercato tutelato dell’elettricità. Chi non effettua alcuna scelta entro quel giorno sarà assegnato automaticamente a un nuovo fornitore di energia. Puoi scegliere liberamente il tuo fornitore e selezionare l’offerta più conveniente per te.

Sì, nel mercato tutelato l’energia elettrica viene prodotta in prevalenza da centrali a carbone, nucleari, a gas naturale e a olio combustibile. Con KOSI, invece, ricevi energia elettrica green e pulita da centrali eoliche, idroelettriche e solari.

Il PUN (Prezzo Unico Nazionale) è il prezzo all’ingrosso dell’energia in Italia. È il prezzo al quale acquistano l’energia tutti i fornitori.

Lo spread è la differenza tra il prezzo all’ingrosso PUN e il prezzo di vendita ai clienti finali.

In Italia in media si consumano 5,28 kWh a testa al giorno di energia elettrica. Una famiglia di 4 persone arriva dunque a circa 21 kWh al giorno.

Il kilowattora (kWh) è l’unità di misura dell’energia che un apparecchio (per esempio un’auto elettrica o un asciugacapelli) consuma o produce per un’ora per ogni kilowatt di potenza assorbito o erogato.

Il prezzo dell’energia elettrica sul mercato è diverso a seconda delle ore, perché nel corso della giornata domanda e offerta variano in base al fabbisogno effettivo. Perciò il prezzo dell’elettricità per famiglie e imprese è suddiviso in fasce orarie.
Esistono 3 fasce orarie. Nella prima fascia (F1) l’elettricità è più costosa, nell’ultima (F3) è più economica.

  • F1: lunedì-venerdì 8:00 – 19:00
  • F2: lunedì-venerdì 7:00 – 8:00 e 19:00 – 23:00, sabato 7:00 – 23:00
  • F3: lunedì-sabato 23:00 – 7:00, domenica e festivi 00:00 – 23:59

Sì! Good news: il canone RAI, a partire dal 2024, è stato ridotto da 90 a 70 euro annui. In qualità di fornitore di energia elettrica in Italia,continuiamo a essere obbligati a riscuotere il canone tramite la tua bolletta elettrica, per poi versarlo direttamente all’Agenzia delle Entrate. Per questo motivo, per i primi 10 mesi ti addebiteremo 7 euro al mese in bolletta, ma te lo indichiamo sempre chiaramente sulla fatturamensile. Buono a sapersi: se ti trovi in difficoltà socioeconomiche, o se non possiedi un televisore, puoi richiedere all’Agenzia delle Entrate l’esenzione dal canone RAI.

PASSARE A KOSI

Vai alla pagina www.kosi.energy/it/cambio-fornitore/ sul tuo smartphone o sul tuo PC. Sarai guidato nella registrazione attraverso 5 semplici step. Devi solo inserire i tuoi dati e confermare la sottoscrizione del contratto, il resto lo facciamo noi: ci occupiamo di disdire il contratto con il vecchio fornitore e di trasferire l’allacciamento alla fornitura elettrica di KOSI. Non è necessario l’intervento di un tecnico.

Per ricevere l’energia elettrica di KOSI il tuo allacciamento e il tuo indirizzo devono essere in Italia.

Vai alla pagina https://kosi.energy/it/cambio-fornitore/ sul tuo smartphone o sul tuo PC. Sarai guidato nella registrazione attraverso 5 semplici step. Devi solo tenere a portata di mano la tua ultima bolletta, un tuo documento di identità, il tuo codice fiscale, il tuo indirizzo e-mail e il tuo numero di telefono oltre al tuo IBAN.

No, il passaggio a KOSI non ti costa nulla.

Per registrarti servono solo un paio di minuti. Successivamente ci vogliono all’incirca 2 mesi perché il tuo allacciamento sia rifornito con l’elettricità di KOSI. Questo intervallo di tempo è dovuto a ragioni tecniche e normative. Ma tu non ti accorgerai di nulla: il cambiamento di fornitore avviene senza alcuna interruzione per te.

No, non ti accorgerai di nulla: il cambio di fornitore avviene senza alcuna interruzione del servizio e non richiede l’intervento di tecnici.

UNA TARIFFA UNICA

Non servono calcoli complicati: abbiamo creato noi il prezzo più equo per te.

Vuoi saperlo con precisione? Ecco com’è composto:

  • PUN prezzo variabile all’ingrosso
  • 0,008 €/kWh quota fissa
  • 0,005 €/kWh energia green certificata
  • 6,58 € canone base mensile

= la tua bolletta mensile*

*A questo vanno aggiunti gli oneri previsti dalla normativa, ad esempio le tasse, che ti saranno addebitati senza maggiorazioni da parte nostra. E senza sorprese.

APPROFITTA DEL BONUS DI BENVENUTO!

40 € Bonus

PROLUNGATO

Passa subito a KOSI e utilizza il bonus entro il 30 giugno 2024.

Sei già cliente KOSI?

Registratevi ora per il KOSI nella vostra azienda

Scarica subito la app!

DOMANDE PER KOSI?